Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Speciale: Womenomics

Speciale: Womenomics

Quale ruolo riveste oggi la donna nella società? Attraverso una serie di interviste, vogliamo proporvi una panoramica del mondo economico al femminile per ricordarci che la donna rappresenta una risorsa preziosa per il sistema economico e sociale.  

Nel 1999, Kathy Matsui, analista di Goldman Sachs, elabora la teoria della Womenomics, blend che si compone di donne ed economia: più donne entrano nel mercato del lavoro, maggiore è la crescita economica di un paese. Il percorso verso una piena parità di genere nel mondo del lavoro è ancora molto lungo come testimoniano i dati delle varie ricerche che, ogni anno vengono realizzate a riguardo, tra cui il Global Gender Gap, realizzata dal World Economic Forum: nella classifica l'Italia era al 74esimo nel 2013, 69esima su 142 paesi nel 2014, ed è salita nel 2015 al 41esimo posto su 145 paesi oggetto della ricerca: quindi una situazione che tende a migliorare ma che presenta ancora diverse questioni ancora non risolte. A guidare la classifica sono i paesi nordici come l'Islanda, la Norvegia, la Finlandia e la Svezia, che presentano le migliori politiche a favore delle donne.

Nel 1792 , Mary Wollstonecraft scrisse: "Il miglioramento della qualità della vita delle donne migliora anche quella degli uomini, un effetto positivo che interessa tutta la società"  e forse, mai come ora questo concetto è tornato al centro del dibattito dell'intero sistema economico. 

Università: orientamento al lavoro nell`ottica di genere

Università: orientamento al lavoro nell`ottica di genere

L'orientamento al lavoro, nel contesto universitario, risulta oggi si estrema importanza, ma occorrerebbe farlo in un'ottica di genere, come sottolinea Loretta Fabbri, Direttrice del Dipartimento di Scienze della Formazione, Scienze Umane e della Comunicazione Interculturale dell'Università di Siena. Le ...

Leggi tutto

Speciali Stati Generali delle donne

Speciali Stati Generali delle donne

In questo speciale Rai Economia, vuole ripercorrere e seguire passo passo il cammino degli Stati Generali delle donne, un percorso tutto al femminile, lento e silenzioso, che va avanti dal 2013, sotto la coordinazione di Isa Maggi, nei diversi territori italiani. Sono un coordinamento permanente, ...

Leggi tutto

Lavoro e maternità: ecco il progetto "Maam"

Lavoro e maternità: ecco il progetto Maam

Secondo gli ultimi dati Istat, il 30% delle donne occupate ha lasciato il lavoro dopo la gravidanza: il tasso di abbandono del lavoro per le donne nate dopo il 1964 è al 25% e il dato risente della crisi, essendo peggiorato tra il 2005 e il 2012.  

Leggi tutto

Donne e lavoro: quali sono le priorità?

Donne e lavoro: quali sono le priorità?

Su oltre 300 donne intervistate, per essere più felici del proprio lavoro una donna su due (50,9%) ha dichiarato di desiderare uno stipendio migliore, 1 su 3 (34,8%) di voler lavorare su prodotti o progetti che possano migliorare la vita di tutti, e ancora 1 su 3 (34,4%) di preferire maggiore flessibilità ...

Leggi tutto