Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

PA Social. Viaggio nell`Italia della nuova comunicazione tra lavoro, servizi e innovazione

La pubblica amministrazione italiana sta abbandonando la sua immagine burocratica, grazie all’utilizzo intelligente ed efficace dei social e delle chat da Facebook a Twitter, da YouTube, a Instagram. È  in corso una rivoluzione, che sta coinvolgendo enti, aziende pubbliche e cittadini. Una rivoluzione portata dal web e dai social network e dal radicale cambiamento che sta vivendo la figura del comunicatore pubblico. Questo è il punto cardine del libro “PA Social. Viaggio nell’Italia della nuova comunicazione tra lavoro, servizi e innovazione”, scritto da Francesco di Costanzo giornalista e coordinatore del gruppo #PASocial, ed edito da Franco Angeli.

"I social danno trasparenza, velocità-sottolinea l'autore- danno risposte in tempo reale e questo sta cambiando profondamente il rapporto tra cittadini e pubblica amministrazione. La Pa ci deve essere, deve rappresentare un punto di riferimento, non avere l'ansia dei numeri, ma dare un servizio".

Il gruppo #pasocial, nato con l'obiettivo di sviluppare la nuova comunicazione pubblica, sia a livello centrale che sui territori, formato da comunicatori, capi uffici stampa, esperti della comunicazione di ministeri, e vari enti, ha avuto inizio nel novembre del 2015, con gli Stati Generali della nuova comunicazione pubblica. “Le migliori esperienze italiane del settore pubblico in campo social sono nate da una sana improvvisazione, dall’intraprendenza e la voglia di fare di qualcuno”, sottolinea Di Costanzo.  

Francesco Di Costanzo, giornalista e promotore del gruppo #pasocial, è fondatore e direttore di cittadiniditwitter.it, prima testata giornalistica italiana dedicata alla nuova comunicazione. È collaboratore per la comunicazione della struttura #italiasicura della Presidenza del Consiglio dei Ministri e autore di WhatsApp in città? (2015), Comune di Twitter (2013) e Cittadini di Twitter (2012).

Il gruppo di lavoro #pasocial, sarà presente anche al Forum PA il 24 maggio dale 9.30 alle 11.30, nel convegno dal titolo "Strumenti, tempi e organizzazione della comunicazione pubblica al tempo dei social. Azioni intraprese e nuove sfide per il 2017 illustrate dal gruppo di lavoro #pasocial".
 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo