Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

LinkedIn, Bring In Your Parents: il primo lavoro, fonte di orgoglio per i genitori italiani

I padri e le madri del Belpaese sono tra quelli che conoscono di più il lavoro dei propri figli, ma che allo stesso tempo sarebbero meno capaci di svolgerlo a causa della mancanza di competenze specifiche: questo è quello che emerge da una ricerca sviluppata dal social network per professionisti, LinkedIn in collaborazione con Censuswide,

· A livello globale la maggior parte dei genitori (15%) dice ai propri figli di essere fiera di loro una volta ogni 3 mesi circa.
· I genitori italiani (15%) sono quelli che in assoluto dicono di più ai propri figli di essere orgogliosi di loro: più di una volta al giorno.
· I genitori inglesi (19%) lo fanno meno di una volta all’anno.

· In Italia il momento in cui i figli iniziano a lavorare sia quello che rende più orgogliosi i genitori (49%), ancor più della laurea (43%) e del loro primo passo da piccoli (38%) che si attesta solo in terza posizione.
· A livello globale la laurea dei figli viene indicata come il momento più bello dal 44% dei genitori, seguita poi dal primo lavoro al 42% e dal primo passo al terzo posto con il 37%. Nonostante questo, però, in paesi come l’Inghilterra si riscontrano anche scelte più particolari, come per esempio la patente di guida (49%) o la nascita del primo nipote (45%).

Ma se si chiede, infine, ai genitori come se la caverebbero se dovessero svolgere il lavoro dei propri figli, a sorpresa gli italiani sono al terzo posto nel ritenersi in grado di fare un buon lavoro (37%) appena preceduti dai genitori francesi (38%), mentre sono i genitori brasiliani i più ottimisti con un valore che si attesta intorno al 40% del totale. Nonostante questo, però, i genitori di tutto il mondo fanno ancora molta fatica a comprendere realmente il senso di alcune professioni e in particolare di quelle legate al mondo digitale. In Italia lo specialista meno capito è sicuramente l’Attuario (86%), seguito dal Radio Producer (83%) e dall’UI Designer (82%).

Bring In Your Parents Day

Il prossimo 4 novembre LinkedIn promuoverà la quarta edizione dell’evento Bring In Your Parents Day, l’annuale iniziativa che si terrà in tutto il mondo, compresa l’Italia, e che ha l’obiettivo di invitare i dipendenti a portare i propri genitori in azienda per fargli conoscere il proprio ambiente lavorativo, riducendo in questo modo il gap generazionale e valorizzando il rapporto genitori/figli anche a livello professionale.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo