Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

I giovani e il mondo del lavoro: il progetto Enaip

 I giovani e il mondo del lavoro: il progetto Enaip

La disoccupazione giovanile ha raggiunto il 43%, e la crisi ha profondamente segnato le aspirazioni dei giovani studenti italiani. Ma vi sono esempi di rinascita, in cui ci si rimette in gioco per la voglia di realizzare se stessi e le proprie aspirazioni. È questo il caso di Giulia Godi che a soli 19 anni ha aperto un negozio in centro ad Arona; Mohamed Oafi dopo un passato da venditore ambulante è diventato elettricista, assunto a tempo indeterminato. Vincenzo e Luisa hanno riqualificato una villa abbandonata sulle rive del Lago Maggiore in un B&B di charme. E queste solo alcune delle persone che grazie ad un corso EnAIP oggi si sono realizzate sul lavoro, come dipendenti o come titolari di impresa. Carriere che dimostrano l’importanza e il valore della professionalità, ancora capace di sfornare operai, tecnici e piccoli imprenditori, rispondendo ai fabbisogni delle aziende.

A raccontare le loro storie è il progetto “E’ successo all’EnAIP” realizzato da EnAIP Piemonte e finanziato dalle Acli di Novara: dodici storie che mescolano tradizione e innovazione, raccontate da parole semplici, da immagini vivide, da voci e da volti di chi ha voglia di trasmettere una passione. Storie di amicizia, di studio, di notti insonni e di grandi progetti, di normalità, di esclusione, di sconfitte brucianti e di voglia di affermarsi, di coraggio, di impegno e di energia.
«Raccontare le loro storie- spiega Ilaria Miglio, Responsabile Comunicazione di EnAIP Piemonte- può insegnare ai giovani a lottare per il proprio futuro, può servire a dare dignità alla formazione, troppo spesso considerata l’ultima spiaggia per ragazzi con alle spalle insuccessi scolastici. Per EnAIP, che ha rappresentato un passaggio delle loro vite, queste e tante altre, sono le persone che stanno cambiando e cambieranno il tessuto economico italiano, un sottobosco di piccoli imprenditori, operai e artigiani, pieni di ingegno e manualità, affinati con la formazione professionale e l’inserimento lavorativo».

EnAIP, Ente Nazionale Acli Istruzione Professionale, è un’associazione senza fini di lucro, che opera a livello nazionale ed internazionale, al servizio di giovani, lavoratori e aziende, giuridicamente riconosciuta dal 1961. Ha come obiettivo la valorizzazione delle risorse umane e come aree prioritarie di intervento la formazione, l’orientamento, la consulenza, l’assistenza all’inserimento lavorativo ed alla creazione di impresa. EnAIP è presente in Piemonte come “EnAIP Piemonte” ed opera sul territorio regionale con 18 Centri Servizi Formativi (Acqui Terme, Alessandria, Alpignano, Arona, Asti, Biella, Borgomanero, Borgosesia, Cuneo, Domodossola, Grugliasco, Nichelino, Novara, Oleggio, Omegna, Rivoli, Settimo Torinese, Torino). Eroga ogni anno più di 500 corsi, molti dei quali finanziati da FSE, Regione e Province, rivolti a ragazzi in uscita dalle scuole medie, apprendisti, adulti disoccupati ed occupati, persone svantaggiate e aziende, coinvolgendo nel complesso circa 7.000 studenti ogni anno. Collabora con più di 500 aziende sul territorio regionale, con le quali attiva stage e tirocini. Promuove e gestisce progetti di mobilità giovanile all’estero (Francia, Germania, Inghilterra, Malta, Spagna) ed una serie di progetti internazionali in Benin, Burkina Faso, Burundi, Capo Verde, Marocco, Senegal, Montenegro, Mozambico, Repubblica Democratica del Congo, Romania e Ucraina.

Per vedere le altre storie http://www.successoallenaip.it/
 

Tags

Condividi questo articolo