Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

I giovani e il mercato del lavoro

La disoccupazione giovanile, tra i 15 e i 24 anni, è salita al 29%. Il mercato del lavoro segna difficoltà non solo per i più giovani: c'è chi si vede costretto ad accettare uno stipendio inferiore pur di mantenere il proprio lavoro, quelli che l' Istat chiama "Part time involontario". A questo si aggiunge un dato interessante: tra il 2000 e il 2010 hanno diminuito il proprio reddito gli operai e i commessi, mentre lo hanno aumentato i lavoratori autonomi. 
 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo