Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Gianni Dragoni sul ruolo delle banche nella crisi

L'economia reale, quella della produzione di beni e servizi, è in declino in quasi tutta Europa, come sottolinea il giornalista del "Sole24Ore" Gianni Dragoni nel suo ultimo libro "Banchieri e compari" edito da Chiarelettere. Secondo l'autore, di fronte a tale dramma, i governi hanno invece pensato di salvare le banche: la Bce ha effettuato 270 miliardi di prestiti a buon mercato alle banche italiane più di un quarto del totale distribuito in Europa, ma questo denaro non è stato rimesso in circolo per finanziare le imprese e la produzione. Così il debito pubblico ha continuato ad alzare inesorabilmente il proprio livello portando l'Italia alla situazione economica attuale.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo