Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Appassionate: storie dell`imprenditoria al femminile

"Quello che ti piace fare è ciò che sai fare meglio": questo è il pesniero alla base di "Appassionate", nato come libro, nato da un progetto di crowdfunding, è un reportage narrativo di una donna che si mette in viaggio in Italia e incontra dieci eccellenti imprenditrici italiane per farsi ispirare- come ci confida l'autrice Filomena Pucci, contributor per La27esimaOra. "La verità è che cercavo esempi sani di come si lavora in Italia, creando grandi cose fondando il tutto sulla propria passione e sul proprio talento"

Il libro poi è diventata una piattaforma, nella quale sono raccolte oltre  ottanta storie di impresa al femminile: "sono donne che aldilà degli stereotipi, puntano sulla loro passione e idea, che hanno intercettato i nuovi bisogni creando una risposta- afferma Pucci- Daniela Ducato che in  Sardegna usa la lana di pecora in eccesso per creare pannelli isolanti, Maria Fermamelli di "Cose dell'altro pane", la prima in Italia a produrre pane per celiaci. Insomma le appassionate sono imprenditrici che hanno intuito che un bisogno umano poteva essere un bisogno soddisfatto per una possibile clientela: sono quindi imprese sane, piu orizzontali che verticali, medio-piccole, perchè è li che si puo avere cura di tutti i dettagli, delle persone e del prodotto, sono imprese solide e longeve che falliscono meno, perché la passione è quella che conta, e se investiamo su quello la difendiamo con le unghie e con i denti". 

 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo